Scritto da
Redazione
Lettura: 1 minuto
Febbraio 20, 2021

Lavagnese, contestazione degli "Irriducibili" al cambio in panchina

I tifosi hanno contestato la decisione della società di esonerare il tecnico e sostituirlo con Ranieri. Intanto cambia anche l'allenatore della formazione Juniores Nazionale.

Il cambio in panchina a Lavagna ha provocato anche una piccola contestazione tra i tifosi della Lavagnese stessa.

L’allontamento di mister Gianni Nucera non è piaciuto ai supporters bianconeri che hanno manifestato il loro dissenso davanti ai cancelli chiusi dello stadio "Riboli" di Lavagna. Gli "Irriducibili" hanno appeso all'ingresso dello stesso impianto e in giro per la città alcuni volantini di sostegno per l'ex allenatore che recitavano scritto "Noi stiamo con mister Nucera".

Domani intanto è previsto l'esordio sulla panchina della Lavagnese del nuovo tecnico Vincenzo Ranieri, ex vice di Nucera e alla prima esperienza sulla panchina di una Prima Squadra, nella sfida contro un Casale attardato in classifica.

La promozione di Ranieri provoca anche un cambio nella panchina della formazione Juniores Nazionale, proprio allenata dall'ex centrocampista fino al cambio in Prima Squadra. Sulla panchina della squadra giovanile si siede così mister Davide Carli con il capitano della Prima Squadra Giacomo Avellino come suo vice..

Hai trovato interessante questo articolo? condividilo subito!
Spezia Sportale è una testata giornalistica iscritta al Registro della Stampa del Tribunale della Spezia con provvedimento n. 1265/22
Direttore Responsabile Dott.ssa Claudia Cella | Editore: Speziasportale Srls - P.Iva 01541030118 - CF 01541030118
Design by
 Company Make Up