Scritto da
Redazione
Lettura: 1 minuto
Maggio 27, 2021
Categoria:

Riforma Coppa Italia, Sibilia (LND): “Riforma elitaria. Nessuna considerazione per valore dei Dilettanti”

La nuova formula della Coppa Italia varata oggi dal Consiglio della Lega Serie A esclude definitivamente dalla partecipazione i club della Serie D. Riammessi, seppur in parte, quelli della Lega Pro, con sole 4 formazioni. “Sono settimane che assistiamo alle più diverse prese di posizione contro una visione elitaria del calcio - ha dichiarato il presidente della Lega Nazionale Dilettanti Cosimo Sibilia - ma proprio in questo frangente viene partorita una riforma che riduce al minimo la partecipazione dei club di Lega Pro ma soprattutto nega l’accesso al trofeo nazionale a quelli della Serie D. Non mi sembra un ragionamento in ottica di sistema se questa è la considerazione riservata al calcio dilettantistico”.

Hai trovato interessante questo articolo? condividilo subito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Spezia Sportale è una testata giornalistica iscritta al Registro della Stampa del Tribunale della Spezia con provvedimento n. 1265/22
Direttore Responsabile Dott.ssa Claudia Cella | Editore: Speziasportale Srls - P.Iva 01541030118 - CF 01541030118
Design by
 Company Make Up