Scritto da
Juri Lertora
Lettura: 2 minuti
Aprile 4, 2022
Categoria:

Frasi sessiste: il Giudice Sportivo assolve la Santerenzina e il suo mister

Nelle scorse settimane il mondo del calcio dilettantistico spezzino era salito alla ribalta per l'episodio che aveva vista interessata la Santerenzina (LEGGI QUI) e l'allenatore della formazione giovanile Under 14, quest'ultimo reo di frasi sessiste alla giovane arbitro spezzina. A distanza di quelle settimane il Giudice Sportivo ha assolto sia la società del presidente Pardini sia il tecnico. Finalmente si è fatta chiarezza.

Il comunicato. "La ASD Santerenzina, il suo presidente e tutti i tesserati vuole evidenziare a tutti gli organi di stampa che, in seguito alle sanzioni inflitte dal Giudice Sportivo presso la Delegazione provinciale pubblicate da C.U n. 39 del 25/2, diedero risalto con titoli di giornali , locandine dedicate , pubblicazione notizia ANSA su organi di informazione a Livello Nazionale , descrivendo allenatore , giocatori colpevoli di insulti sessisti e discriminatori verso arbitro donna, che la CORTE Sportiva di appello presso il Comitato Regionale Liguria su C.U . n.76 del 25/3 ha ANNULLATO le sanzioni per comportamento dei tesserati e ridotto la Squalifica all’allenatore, poiché ha rilevato che “ LE ESPRESSIONI MENZIONATE NEL REFERTO ARBITRALE NON POSSONO ESSERE IN NESSUN MODO CONSIDERATE DISCRIMINATORIE AI SENSI dell’ART 28 C.G.S.”

La società ribadisce , che da sempre, è in prima linea per censurare episodi di Razzismo e Sessismo che niente hanno a che fare con il vivere civile e con lo sport.

Dalla prima squadra alla scuola calcio , la Santerenzina ha accolto da sempre ragazzi e ragazze, di varie etnie e provenienze geografiche che hanno accresciuto e reso ancora più importante e responsabile il fine prettamente sociale della sua attività oramai centenaria.

Ci auguriamo che in futuro ci sia una più attenta ed equilibrata posizione da parte delle istituzioni sportive e della stampa tutta difronte ad un problema gravissimo e sentito , che non puo’ essere affrontato con superficialità e leggerezza senza le opportune verifiche".

Hai trovato interessante questo articolo? condividilo subito!
Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scritto Da: Juri Lertora

Ho collaborato con il Notiziario del Calcio, Il Secolo XIX, La Nazione, Piccolo di Trieste e Corriere dello Sport edizione romana. Da poco collabora con calciospezia.it
Non mi piace solo il calcio, amo lo sport in generale e motociclismo e basket completano le mie passioni sportive.

Ultimissime News

Spezia Sportale è una testata giornalistica iscritta al Registro della Stampa del Tribunale della Spezia con provvedimento n. 1265/22
Direttore Responsabile Dott.ssa Claudia Cella | Editore: Speziasportale Srls - P.Iva 01541030118 - CF 01541030118
Design by
 Company Make Up