Scritto da
Redazione
Lettura: 2 minuti
Aprile 17, 2022

Il Rapallo Rivarolese smentisce categoricamente una possibile fusione con il Savona

Il Rapallo Rivarolese smentisce categoricamente quanto scritto in data odierna sulle pagine de Il Secolo XIX (edizione di Savona) in merito a una possibile fusione tra la società e la Pro Savona.
L’articolo, firmato da Riccardo Fabri, riportava una serie di vere e proprie fake news, dalle quale prendiamo totalmente le distanze.
Per rendersi conto della disinformazione dello scrivente è sufficiente leggere l’articolo: secondo il sig. Fabri il Direttore Generale del Rapallo Rivarolese Mario Abbatuccolo, ‘incaricato dalla proprietà di cedere il club’, avrebbe ‘proseguito i contatti, già avviati da tempo’ con i legali del presidente della Pro Savona, Simone Marinelli.
In primis, teniamo a precisare come la famiglia Abbatuccolo sia proprietaria del club insieme alla famiglia Perpignano. Sarebbe quindi davvero interessante capire quale sia la ‘proprietà’ che avrebbe dato mandato al nostro Direttore Generale di cedere il club.
In secondo luogo, i contatti tra il Rapallo Rivarolese e la Pro Savona non ci sono mai stati! Giovedì il nostro Direttore Generale si trovava a Rapallo per seguire l’allenamento della Prima Squadra. Non ha parlato, né di persona né telefonicamente, con nessun intermediario della Pro Savona.
Ribadiamo che tutto il Rapallo Rivarolese, dirigenti, staff e giocatori, è completamente concentrato sul calcio giocato e nessun membro della società ha avviato contatti né con la Pro Savona, né con nessun altro per eventuali e improbabili fusioni.
In un momento così importante della stagione riteniamo quantomai inopportuno e lesivo inventare di sana pianta notizie che riguardano da vicino la nostra società e che rischiano di destabilizzare l’ambiente, solo per riempire una pagina di giornale o, come riferitoci in un colloquio telefonico, per provare a 'risollevare gli animi' dei tifosi della Pro Savona.
Non è certo inventando frottole che si risollevano gli animi di qualcuno. Il Rapallo Rivarolese si tutelerà nelle sedi opportune.
Ssdrl Rapallo R. 1914 Rivarolese
Hai trovato interessante questo articolo? condividilo subito!
Spezia Sportale è una testata giornalistica iscritta al Registro della Stampa del Tribunale della Spezia con provvedimento n. 1265/22
Direttore Responsabile Dott.ssa Claudia Cella | Editore: Speziasportale Srls - P.Iva 01541030118 - CF 01541030118
Design by
 Company Make Up