Scritto da
emiliano barabino
Lettura: 2 minuti
Ottobre 28, 2022

Speziasportale promuove il progetto “Crescita Calcistica”

Speziasportale  promuove il progetto “Crescita Calcistica” che si svolgerà tutti i Sabati mattina  presso il Campo Sportivo Trincerone, con la partecipazione di Istruttori Qualificati, quali Laureati in scienze motorie ed allenatori UEFA.

L’idea di questo progetto nasce dell’importanza dello sport nella vita quotidiana dei nostri giovani e del poco tempo che le società hanno a disposizione durante la settimana, SpeziaSportale insieme ad un TEAM di professionisti qualificati è riuscita a far partire il progetto denominato “CRESCITA CALCISTICA” che possa offrire ai vostri bambini/ragazzi una serie di opportunità volte al miglioramento motorio, psicofisico personale ed un incremento di capacità tecnico/tattiche individuali dal punto di vista calcistico, che siamo convinti porterà dei miglioramenti nelle competenze sportivo/calcistiche dei vostri figli.
vi proponiamo tre progetti, ben distinti, che qui sotto vi illustreremo e che da ora in poi chiameremo:

A) progetto capacità cognitive, coordinative e motorie

B) progetto tecnica calcistica

C) progetto portieri solo nella fascia oraria 11:30/12:30.

Il primo progetto (denominato A) sarà svolto da un Professore di Scienze Motorie nonché tutt’ora atleta professionista e rivolto ai bambini nati dal 2017 al 2008. Inutile dire dell’importanza dell’allenare le capacità cognitive oggi, dove spesso vengono “trascurate” per mancanza di tempo materiale durante una settimana tipo di allenamento. Queste sono talmente importanti che basta pensare che il calcio, come ben sappiamo, è un gioco situazionale, e tutti i fattori della performance subiscono un mutamento imprevedibile durante l’arco della gara.
Oltre a questo riteniamo essere molto importanti anche lo sviluppo delle capacità motorie in genere, la coordinazione, la differenziazione ecc. ecc., elementi che verranno allenati in queste sedute per cercare di migliorare la prestazione del giovane calciatore ovviamente sottoponendo esercizi sotto forma di giochi per gli “atleti” più piccoli.

Il secondo progetto (denominato B) sarà coordinato da istruttori qualificati e soprattutto riconosciuti dall’UEFA quali allenatori. La tecnica per noi è quel rapporto personale che ogni calciatore ha con il pallone per questo proponiamo di lavorarla individualmente per cercare di fare giungere ognuno al proprio obiettivo.

Infine il terzo progetto (denominato C) riguarderà soprattutto i numeri 1 ossia i portieri per un ulteriore possibilità di miglioramento delle proprie abilità ponendo particolare attenzione a quegli accorgimenti tecnici propri del ruolo del portiere. Ovviamente anche questo progetto sarà coordinato da personale con esperienza nel settore e qualificato.
L’attività si svolgerà con un congruo numero di formatori per ogni gruppo di ragazzi.

Ovviamente le capacità di raccogliere ed elaborare le informazioni più importanti della gara per scegliere la risposta maggiormente efficace.

Oltre a questo riteniamo essere molto importanti anche lo sviluppo delle capacità motorie in genere, la coordinazione, la differenziazione ecc. ecc. elementi che verranno allenati in queste sedute per cercare di migliorare la prestazione del giovane calciatore ovviamente sottoponendo esercizi sotto forma di giochi per gli “atleti” più piccoli.

Vi aspettiamo numerosi .....

Hai trovato interessante questo articolo? condividilo subito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Spezia Sportale è una testata giornalistica iscritta al Registro della Stampa del Tribunale della Spezia con provvedimento n. 1265/22
Direttore Responsabile Dott.ssa Claudia Cella | Editore: Speziasportale Srls - P.Iva 01541030118 - CF 01541030118
Design by
 Company Make Up