Scritto da
emiliano barabino
Lettura: 1 minuto
Dicembre 16, 2022
Categoria:

Il giovane Mathibedi del Cadimare che sta facendo parlare di se'

Il Cadimare ha trovato il giovane Mathibedi (2003) che quando è chiamato in causa lascia il segno.

Lebo Mathibedi il Sud Africano che prende lezioni da Siyabonga Nomvethe.

C’è sempre stato un feeling particolare tra Italia e Sud Africa dove tra la fine degli anni novanta e a cavallo del secondo millennio c’è stata una mini invasione di Sud Africani prontando giocatori di qualità come Phil Masinga(Bari) Mark Fish (Lazio) e Siyabonga Nomvethe (Udinese).
Dopo oltre 20 anni il feeling sembra sbocciato di nuovo e sopratutto come metriche diverse, Lebo Mathibedi ex Attacante del Sundowns (Campione D’Africa e finito nelle semifinali della prestigiosa coppa intercontinentale) classe 2003 sembra aver trovato la sua dimensione ideale in Italia. Giocatore abile tecnicamente è dotato di una velocità impressionante sembra essersi ambientato benissimo nel suo nuovo club, CadiMare, dove sta collezionando prestazioni importanti aiutando il club a risalire la classica dopo un avvio un po’ incerto. Lebo non è l’unico giocatore Sud Africano e non sarà l’ultimo visto le buone relazioni tra i due paesi.

Hai trovato interessante questo articolo? condividilo subito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Spezia Sportale è una testata giornalistica iscritta al Registro della Stampa del Tribunale della Spezia con provvedimento n. 1265/22
Direttore Responsabile Dott.ssa Claudia Cella | Editore: Speziasportale Srls - P.Iva 01541030118 - CF 01541030118
Design by
 Company Make Up