Scritto da
Redazione
Lettura: 2 minuti
Ottobre 18, 2023

FUORI REGIONE| Il punto sul campionato di Seconda Categoria

Il quinto turno dell’avvincente campionato ha visto la capolista Fivizzanese rimandare battuti i lucchesi del Massarosa, tre punti che consentono alla “medicea” di mister Duchi di restare al comando del girone. In evidenza l’attaccante Lopez Luis due sigilli importanti per i compagni e per la sua” personale classifica dei marcatori, raggiunta quota 5 centri. A ridosso della capo classifica si inserisce la Carrarese giovani al terzo successo in questo avvio di stagione,tre punti conquistati sul campo dei “cugini” del San Vitale Candia, al termine di un match intenso aperto fino allo scadere del definitivo punto di Martinucci. Il secondo acuto esterno del team giallo azzurro permette a Yari Ragonesi e compagni di mettere fiato sul collo ai lunigianesi, in vista del prossimo turno dove a Fossone scenderà la rivelazione del girone Filattierese mentre la capolista sarà di scena sul campo pisano del San Prospero.Al terzo posto si avvicina la coppia Filattierse-Ricortola dove i giallo verdi di mister Daniele Magnani rifilano quattro gol ai marmiferi dell’Atletico(in evidenza Luca Micheli doppietta), saliti alla “Selva” con differenti obiettivi. Da segnalare in serata in virtù della sconfitta in lunigiana ( quarta stagionale) il tecnico marmifero Iavn Vatteroni di comune accordo con la società lascia l’incarico di allenatore. Il club per voce del direttore sportivo Sergio Biagarani ci sarà una settimana di riflessione prima di comunicare chi sarà il nuovo mister ( da rumors circolano diversi nomi ), per il momento a traghettare la squadra scivolata al terzultimo posto, in vista del match contro il Ricortola di domenica prossima sarà proprio l’ex giocatore nero azzurro. Rallenta invece la corsa il Ricortola che non va oltre la divisione dei punti nella sfida interna contro il Montignoso, al termine di una gara tra due squadre ben attrezzate match inteso come era nelle previsioni a tratti vibrante. Come per i nero verdi di mister Alessandro Fini anche il team rosso blu di Paolo Alberti è costretto ad inseguire la corrente per cercare di rimanere agganciato(per il momento) al treno del vagone delle migliori. Infine ritornano alla vittoria le “vespe” di Villafranca, dove si aggiudicano la strapaesana contro il Monzone, in seguito di una sfida da più volti. Prima frazione a favore dei giallo nero, nella ripresa con il match gestito dai padroni casa, nell’ultimo quarto di partita la prima svolta, pareggio e vantaggio ospite, nel finale ancora pari con l’eterno Conedera, nel corposo recupero oltre le tre espulsioni due per i locali e una per il Monzone, il giovane Michele Polloni trovava il guizzo vincente per chiudere il derby a proprio favore. Da segnalare alcune decisive parate del portiere giallo nero Francesco Liccia. Per i granata di mister Augusto Secchiari (nella foto), salito al “Bottero” con diverse defezioni è arrivato il secondo stop consecutivo dopo il brillante avvio di campionato

Hai trovato interessante questo articolo? condividilo subito!
Spezia Sportale è una testata giornalistica iscritta al Registro della Stampa del Tribunale della Spezia con provvedimento n. 1265/22
Direttore Responsabile Dott.ssa Claudia Cella | Editore: Speziasportale Srls - P.Iva 01541030118 - CF 01541030118
Design by
 Company Make Up