Scritto da
emiliano barabino
Lettura: 1 minuto
Dicembre 11, 2023

La Tarros Sarzanese frena la rincorsa del Cadimare

CADIMARE – TARROS S.  1 - 2

CADIMARE: Pietra, Lertola, Di Vittorio; Conti, Sicuro, Ambrosi (65' Tonelli); Bartoletti (58' Lissoufi), Dieli (86' Agrifogli Samuele), Portoghese (74' Agrifogli Sebastiano); Mazzucchelli e Bonacorsi (15' Caneri). A disp. Rossi, Ferrari, Haxhiu, Lissoufi, Desogus. All. Buccellato.

TARROS SARZANESE: Blandi, Lanterna, Cristiani; Musetti, Casciari, Neri; Tonazzini (82' Mazzi), Fabiani, Di Martino (52' Fagandini); Tivegna (76' Valesi) e Negri (52' Tedoldi). A disp. Pagani,  Milone, Mannelli, Riviera, Alieny. All. Fabiani.

Arbitro: Pettirossi di Genova.

Marcatori: 40' Tivegna, 67' Tonazzini, 93' Mazzucchelli.

In contropiede la Tarros Sarzanese s'impone al “Denis Pieroni”, frenando così subito quella rincorsa che il Cadimare di fresca “versione Buccellato”  pareva sul punto di darsi, con la vittoria a Molassana.

Tivegna porta in vantaggio gli ospiti alla Pieve a pochi minuti dal riposo, quando i locali avevano colpito un palo con Portoghese un paio di minuti prima, grazie a una vertiginosa fuga in avanti di Tivegna. Raddoppio sarzanese a metà ripresa con altro contropiede questa volta chiuso da una stoccata a giro di Tonazzini. A tempo regolamentare scaduto accorcia le distanze Mazzucchelli su un calcio piazzato, ribattuto, di Sebastiano Agrifogli. Da rilevare l'infortunio costato a Bonacorsi una precocissima uscita.

Nella foto il Cadimare all'attacco

Hai trovato interessante questo articolo? condividilo subito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Spezia Sportale è una testata giornalistica iscritta al Registro della Stampa del Tribunale della Spezia con provvedimento n. 1265/22
Direttore Responsabile Dott.ssa Claudia Cella | Editore: Speziasportale Srls - P.Iva 01541030118 - CF 01541030118
Design by
 Company Make Up