Scritto da
emiliano barabino
Lettura: 1 minuto
Marzo 18, 2024

Il Don Bosco Spezia "depone" la Caperanes

DON BOSCO SP – CAPERANESE  2 – 0

MARCATORI: Cuccolo al 27' e Pesare al 46'.

DON BOSCO LA SPEZIA: Greci, Pisacane, Antonelli; Adami (Pini), Ferretti Incerti, Cuccolo; Barsanti (Strappetti), Campagni, Di Muri; Pesare (Raso) e Morettini.

CAPERANESE: Gaccioli, Cogozzo (Molinelli), Pane (Ferraresi); Rolandelli, Modica (Spadoni), Dall' Aglio; Binaj, Linale, Mosto; Vatteroni (Molinari) e Bancalari (Motta).

ARBITRO: Sandri.

“Colpo di stato” del Don Bosco Spezia che a Pagliari batte all'inglese la Caperanese e indirettamente ne causa il sorpasso, in vetta alla classifica del Girone B di Promozione ligure, da parte del Bogliasco.

Un tempo basta ai salesiani: al 27' Daniele Cuccolo sblocca il risultato magistralmente servito da Barsanti (l'altra piacevolissima novità sfoderata con lui da mister Clodio Bastianelli per l'occasione è Ferretti Incerti) e sulle soglie dell'intervallo, dopo il pareggio sfiorato da Dall' Aglio e  Bancalari, Francesco Pesare raddoppia con una staffilata da quasi tre quarti di campo; da rilevare che nell'azione precedente a quest'ultima gli ospiti avevano reclamato un rigore.

Nella ripresa vicini al gol Di Muri prima e Pisacane poi, quindi tocca a Vatteroni, infine è il fresco entrato Strappetti a rasentare il tre a zero nel finale.

Unico neo della serata al “Franco Cimma” per il Don Bosco: l' “exploit” non gli basta per rientrare in zona-playoff.

Nella foto i festeggiamenti dopo la rete di Pesare

Hai trovato interessante questo articolo? condividilo subito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Spezia Sportale è una testata giornalistica iscritta al Registro della Stampa del Tribunale della Spezia con provvedimento n. 1265/22
Direttore Responsabile Dott.ssa Claudia Cella | Editore: Speziasportale Srls - P.Iva 01541030118 - CF 01541030118
Design by
 Company Make Up