Scritto da
Redazione
Lettura: 2 minuti
Luglio 8, 2024
Categoria:

Futbol league, Rudi Musetti Infissi di rigore

E’ calato il sipario sulla prima edizione del Futbol League torneo di calcio a sette svoltosi al centro Sportivo Canale di Castelnuovo Magra, kermesse by night organizzata dalla Soccer time in collaborazione con l’Asd Luni Global sport e pizzeria time out.

Ad alzare il trofeo al termine di una finale tiratissima davanti ad una buona cornice di pubblico è stato il capitano del Rudi Infissi, Matteo Zambarda, sfida decisa dal dischetto dopo che i due tempi regolamentari erano terminati in parità. Le due finaliste si sono ritrovate di fronte( dopo quella della fase di qualificazione) per la seconda volta, anche in questo contesto ha prevalso il team di mister Matteo Toffi. La sfida definitiva iniziava subito a gran ritmo, tanta intensità per alcuni tratti vibrante fino al termine, al primo affondo i “gialli” passano con Verona su assist di Zambarda. I “rossi” dell’Aviatore dopo mpochi minuti rimettevano in parità il match con James Pucci sotto misura che ingannava Franceschini. Il team della triade di mister Neri- Palma-Lombardi costruivano un paio di occasioni, il diagonale di Petriccioli Daniele e Dido sono state neutralizzate dall’estremo difensore Franceschini. Nel finale della prima frazione prima Verona su calcio di punizione e l’esterno vincente di Del Padrone chiudevano il tempo sul 3-1. L’accesa ripresa iniziava con le due clamorose occasioni di Verona che si divorava in sequenza il 4°e 5° punto per chiudere anzitempo la contesa. Scampato il pericolo i “rossi” si riorganaizzavano, il neo entrato Benassi in pochi minuti pareggiava i conti. L’infaticabile Bocchia riportava in vantaggio gli “Infissi” per il 4-3 mentre Verona si faceva perdonare dei precedenti errori firmava la cinquina su suggerimento dell’inesauribile Zambarda. A pochi spiccioli di partita, la reazione di capitan Davide Petriccioli & c. è veemente, prima del triplice fischio la rapida doppietta di Mannelli risultava decisiva portando i compagni a giocarsi la finale ai caldi di rigore. Nella consueta lotteria dal dischetto la formazione degli Infissi risultava+ infallibile, in evidenza il portiere Franceschini riusciva a neutralizzare due rigori regalando il trofeo ai compagni. Al termine premiazione sul campo da parte degli organizzatori della Soccer Time out Davide Ferulli e Luca Sergiampietri, coppe alle due finaliste ritirate dai capitani Matteo Zambarda per i vincitori e Davide Petricioli per l’Aviatore, riconoscimenti al miglior portiere del torneo Lorenzo Franceschini(Rudi Musetti Infissi) al capocannoniere Daniele Benassi (Gino Hair Salon).

Rudi Infissi-L’Aviatore 5-5(3-1 d.c.r.)

Rudi Infissi :Franceschini, Zambarda, Ortelli, Bocchia,Boni,Ragonesi, Shqypi, Lesi, Verona,Valentini,Del Padrone, Salku, All. Toffi

L’Aviatore : Blandi, Lanterna, Lippi, Dido,Pucci,Mannelli, Giovannoni, Benassi, Petriccioli Davide, Petricioli Daniele. All. Neri-Palma-Lombardi

Marcatori : 2’ Verona,9’ Pucci, 21’ Verona, 24’ Del padrone, 11’st. Benassi, 13’st. Benassi, 19’ st.Bocchia,20’ st. Benassi, 21’ st.Verona,23’ st.Mannelli, 25’st.Mannelli

Sequenza rigori: ha iniziato l’Aviatore, Lanterna (parato), Del padrone (gol),Petriccioli (gol), Verona (gol),Lippi(palo),Zambarda (gol),Mannelli(parato)

Hai trovato interessante questo articolo? condividilo subito!
Spezia Sportale è una testata giornalistica iscritta al Registro della Stampa del Tribunale della Spezia con provvedimento n. 1265/22
Direttore Responsabile Dott.ssa Claudia Cella | Editore: Speziasportale Srls - P.Iva 01541030118 - CF 01541030118
Design by
 Company Make Up